I Media Audiovisivi: scenari convergenti


Il MOOC intende sintetizzare alcune caratteristiche comunicative dei media audiovisivi con un percorso che attraversa forme espressive consolidate ed arriva a modalità comunicative funzionali ai media di ultima generazione. L’intento è dare una visione d’insieme dello scenario attuale contraddistinto dall’integrazione di vecchi e nuovi media; da immagini accattivanti e spettacolari, da gustare su grandi schermi, ad immagini più individuali e personali, da fruire su computer, tablet e smartphone; da immagini prodotte dai grossi gruppi editoriali a quelle realizzate secondo logiche grassroots. Nella consapevolezza di come tale evoluzione stia avendo un impatto su aspetti editoriali, economici, sociali e culturali, l’obiettivo ultimo del MOOC è fornire, a chi intende operare all’interno dell’industria dei media, ma anche a chi si occupa di didattica dell’audiovisivo, una traccia utile al proprio lavoro.

Frequenza e Attestati

Frequenza
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Categoria

Tecnologia, Design e Ingegneria

Ore di Formazione

6

Livello

Base

Modalità Corso

Tutoraggio

Lingua

Italiano

Durata

3 Settimane

Tipologia

Online

Stato del Corso

Auto apprendimento

Avvio Iscrizioni

21 Apr 2016

Apertura Corso

9 May 2016

Inizio Tutoraggio

9 May 2016

Fine Tutoraggio

9 Jun 2016

Autoapprendimento

10 Jun 2016

Chiusura Corso

Non impostato
  • dare una definizione di audiovisivo;
  • comprendere come lo schermo abbia una funzione significante;
  • conoscere il percorso evolutivo (storico) delle tecnologie audiovisive;
  • conoscere le caratteristiche comunicative e tecnologiche base di cinema, televisione, video;
  • conoscere i cambiamenti della televisione in rapporto all’evoluzione dei media digitali;
  • conoscere i paradigmi comunicativi del web 2.0;
  • indagare le caratteristiche dei video online;
  • conoscere il fenomeno dei video virali;
  • conoscere le potenzialità comunicative di YouTube.


Nessun prerequisito

Un'ampia bibliografia di riferimento e una bibliografia ragionata sono rese disponibili fra i materiali del corso.

Il mooc comprende la visione delle videolezioni, la partecipazione attiva al forum e lo studio dell'unità didattica testuale.

GIOVANNI GANINO

GIOVANNI GANINO

Dipartimento di Studi Umanistici