Politiche europee e nazionali per la validazione degli apprendimenti pregressi (2a ed.)

Questo Corso è parte del

Pathway in Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences (2nd ed.)


Questo Corso è il quarto del Percorso su “Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze” e presenta gli ordinamenti legislativi e le pratiche applicate a livello europeo e nazionale per il riconoscimento, la validazione e la certificazione degli apprendimenti acquisiti in contesti non formali e informali. Il Corso è articolato in quattro unità didattiche, sviluppate attraverso tre video-lezioni ciascuna, sulle seguenti tematiche trattate da specifici docenti ed esperti nazionali e internazionali: Il riconoscimento e la convalida degli apprendimenti pregressi nella prospettiva europea (prof. Giorgio Federici, Università di Firenze); Politiche e pratiche nazionali (prof. Mauro Palumbo, Università di Genova); VAE e l’esperienza francese: (prof. Jean Marie Filloque, Universitè de Caen, Francia); APEL ed esperienze inglesi (dott.ssa Barbara Light, University of Middlesex , Inghilterra).

Frequenza e Attestati

Frequenza
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!
Certificato Verificato
EUR 50

Categoria

Scienze Sociali

Ore di Formazione

16

Livello

Base

Modalità Corso

Autoapprendimento

Lingua

Italiano

Durata

4 Settimane

Tipologia

Online

Stato del Corso

Archiviato

Avvio Iscrizioni

15 Feb 2017

Apertura Corso

2 Mar 2017

Chiusura Corso

11 Sep 2017
Lo sviluppo degli argomenti all’interno di questo quarto MOOC è finalizzato ad un percorso di apprendimento che colleghi le conoscenze dichiarative e procedurali proposte nelle quattro unità didattiche, con specifico riferimento: 

  • alle linee politiche e giuridiche nella Comunità europea e loro ripercussioni a livello italiano prima del 2012; 
  • all’ordinamento politico-giuridico sull’Apprendimento Permanente a livello italiano (Legge 92/2012, Dlgs 13/2013, Accordo Stato-Regioni del gennaio 2015) per il riconoscimento, la validazione e la certificazione delle competenze, acquisite in contesti non formali e informali; 
  • agli elementi storici e giuridici relativi al modello applicativo francese della VAE - Validation des Acquis de l’Experience, con specifico riferimento al contesto universitario; 
  • agli elementi storici e giuridici relativi al modello applicativo inglese dell’ APEL - Accreditation of Prior Experiential Learning, con specifico riferimento all’insegnamento universitario.

Nessun prerequisito.
La bibliografia e i testi di approfondimento di ogni unità didattica sono disponibili al termine del terzo video.
Videolezioni, materiali bibliografici, forum.
L'attestato verrà rilasciato a quanti supereranno con successo i questionari di valutazione relativi agli argomenti dei corsi.
Informazioni sulle modalità di ottenimento della certificazione, si trovano a questo link: http://pro2.unibz.it/projects/blogs/ruiap/le-iniziative/mooc-riconoscimento-delle-competenze-validazione-degli-apprendimenti-pregressi/mooc-edizione-20162017/