Botanica zero - Gli organi delle piante

Este Curso es parte de

Pathway en Botanica Zero


Questo corso è dedicato al riconoscimento dei principali organi delle piante vascolari, attraverso esempi di piante molto comuni nella flora italiana. Le piante vascolari sono quelle piante dotate di un sistema interno di cellule allungate che funzionano da tubi per il trasporto di acqua, sali minerali disciolti, zuccheri, vitamine, aminoacidi e altre molecole organiche.

Il corso si propone di illustrare i caratteri principali di radice, fusto, foglia, fiore e frutto. Per descrivere la grande diversità di forme che ogni organo presenta, il corso introduce all’uso della corretta terminologia. Questa conoscenza è propedeutica all’approfondimento di qualsiasi argomento di biologia vegetale e all’uso di strumenti per il riconoscimento delle diverse specie, che verrà trattato nel secondo corso.

All’osservazione dei caratteri morfologici di ogni organo sono affiancati cenni sulla sua funzione al fine di far emergere il nesso che esiste tra forma e funzione negli organi della pianta. Infine, si illustrano alcuni adattamenti delle piante all’ambiente in cui vivono.

Il corso è riconosciuto come PERCORSO PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO (PCTO) per gli studenti delle scuole superiori. E' possibile iscriversi al seguente link https://web.unipd.it/prenotazioniservizi/pcto/ andando alla voce "Uffici e altre strutture di Ateneo" dove si possono inserire i dati della scuola. Dopo aver ottenuto l'attestato del corso  e possibile scaricare anche quello valido per il PCTO.
Si rinvia alle indicazioni dell'Ateneo di riferimento per le informazioni e le attività legate al PCTO (e non al supporto di EduOpen).


Asistencia y Certificados

Cuota de Asistencia
GRATUITO!
Costo del Certificado de Participación
GRATUITO!

Categorìa

Ciencias

Horas de Entrenamiento

40

Nivel

Beginner

Metodos de Curso

Autoaprendizaje

Idioma

Italiano

Duraciòn

2 Semana

Tipología

Online

Estado del Curso

Autoaprendizaje

Iniciar Suscripciones

Mar 13, 2022

Apertura del Curso

Mar 28, 2022

Cierra Curso

No establecido
  • Saper osservare le piante
  • Riconoscere i diversi organi e i caratteri che li contraddistinguono
  • Descrivere una pianta con terminologia corretta

Conoscenze di base della biologia acquisite nella scuola superiore e attitudine all’osservazione.
I contenuti dei video e delle attività del corso sono sufficienti per poter svolgere il quiz conclusivo per ricevere l’attestato di frequenza. Tuttavia, per approfondire gli argomenti trattati si consigliano le seguenti letture:

  • Simpson M. 2019 Plant systematics (2nd Ed.) Academic Press;
  • Judd et al. 2019 Botanica sistematica. Un approccio filogenetico (3rd Italian Ed.) Piccin;
  • Pasqua et al. 2019 Botanica generale e diversità generale (4th Ed.) Piccin.
  • Evert, R. F., & Eichhorn, S. E. 2013. La Biologia delle piante di Raven. Zanichelli.
Questo corso è composto da 5 moduli nei quali si propone l’osservazione dei principali organi di una pianta vascolare e da un modulo conclusivo. I moduli trattano i seguenti argomenti: 1 - il fusto: modelli di ramificazione, processo di crescita, cenni di anatomia interna, funzioni e adattamenti; 2 - la radice: struttura esterna, processo di crescita, cenni di anatomia interna, funzioni e adattamenti; 3 - la foglia: struttura esterna, caratteri principali delle sue parti e terminologia descrittiva di base, cenni di anatomia interna, funzioni e adattamenti; 4 - il fiore: struttura esterna, come disegnare un fiore, caratteri principali e relativa terminologia, descrizione di fiori di specie molto comuni; 5 - il frutto: origine del frutto, struttura, tipi diversi di frutti con esempi.I moduli sono composti di brevi video alternati ad attività interattive di autovalutazione. Nel modulo conclusivo si propone un quiz di 12 domande. Il suo superamento dà diritto all’acquisizione dell’attestato di partecipazione a questo corso. L’approccio didattico stimola lo studente all’osservazione dei diversi organi delle piante, così come appaiono dall’esterno. La diversità morfologica che emerge, anche nell’osservazione di un solo organo, aiuta a comprendere la necessità di imparare ad usare termini precisi per la loro descrizione.
CRITERI: Per il rilascio dell’attestato di partecipazione al corso è necessario superare il quiz di 12 domande,  che si trova nel modulo conclusivo. Il quiz è superato con almeno 6 risposte esatte su 12. Sono ammessi al massimo 3 tentativi di 15 minuti ciascuno. 

COMPETENZE: Conoscenza della morfologia dei principali organi delle piante vascolari e della terminologia necessaria a descriverla; cenni sulla funzione e forme di adattamento di ogni organo.