Emesso da: Open Academy

Comunicare e agire con “cura” nei contesti educativi


Il corso di formazione  Comunicare e agire con "cura” nei contesti educativi è contenuto nel più ampio progetto dal titolo "Promozione e diritto alla salute nei contesti educativi: tecniche e strategie per intervenire senza nuocere", dell’Istituto di Istruzione Superiore Cavour Marconi Pascal di Perugia, finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e relativo al bando “Fondo per le emergenze educative” (D.M.741/2019).
Nel sito www.lascuolaperlasalute.it sono accessibili e fruibili tutti i materiali realizzati nell’ambito del progetto, utilizzabili dai docenti e dagli educatori in genere, in programmi formativi rivolti ai discenti.
La cornice dalla quale il progetto prende le mosse è quella della Health Promoting Schools che tra i suoi obiettivi centrali ha proprio quello di tutelare la salute dei ragazzi, intesa nel senso più ampio del termine, ossia come uno stato di benessere complessivo definito da una pluralità di variabili interdipendenti di tipo fisico, psichico, relazionale e ambientale. Salute quindi come bene collettivo, oltre che individuale.
Obiettivo del corso è la formazione dei docenti per la corretta somministrazione dei farmaci a scuola agli allievi affetti da una patologia cronica.
La consapevolezza che anima il progetto è che si tratta di una sfida da affrontare a più livelli: la formazione degli educatori da un lato e, di pari passo, un contesto scolastico che ingloba tale cambiamento e lo fa proprio, individuando risorse laddove sembrano non esserci per rendere migliorare la qualità di vita dei ragazzi. Il progetto, nel suo impianto teorico, parte, contiene ed è attraversato dal modello di salutogenesi che costituisce un aspetto centrale della promozione della salute intesa come risultato dell’interazione dinamica di molteplici fattori che influiscono nella vita di ogni individuo, tanto più nelle fasi evolutive di sviluppo.

Frequenza e Attestati

Frequenza
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Categoria

Scienze Sociali

Ore di Formazione

27

Livello

Base

Modalità Corso

Tutoraggio

Lingua

Italiano

Durata

4 Settimane

Tipologia

Online

Stato del Corso

Tutoraggio

Avvio Iscrizioni

19 Oct 2020

Apertura Corso

3 Nov 2020

Inizio Tutoraggio

3 Nov 2020

Fine Tutoraggio

22 Dec 2020

Tutoraggio Soft

23 Dec 2020

Chiusura Corso

31 Oct 2021
I parte 

  • Apprendere ed esperire abilità di comunicazione efficace 
  • Apprendere tecniche di base della Programmazione Neuro Linguistica: i sistemi rappresentazionali 
  • Conoscere la teoria del Flusso e apprendere come promuovere esperienze di Flow State nei discenti 
  • Apprendere tecniche per migliorare la gestione del proprio corpo e della voce nel processo di comunicazione e relazione 

II parte 

  • Conoscere il protocollo d’Intesa fra Regione Umbria e USR, condiviso con le associazioni di famiglie di minori affetti da patologie croniche, per la somministrazione di farmaci salvavita a scuola 
  • Conoscere alcuni contributi teorici dell'antropologia medica e della medicina narrativa 
  • Apprendere informazioni sulle principali malattie croniche nell’infanzia e adolescenza 
  • Sviluppare capacità per la continuità nella somministrazione dei farmaci 
  • Apprendere azioni corrette per un rapido intervento in situazioni di emergenza 

III parte 

  • Conoscere le linee guida per una corretta alimentazione – Fondazione Umberto Veronesi 
  • Acquisire abilità e conoscenze tese a migliorare il livello di consapevolezza delle scelte e dei comportamenti alimentari 
  • Approcciare e sperimentare le tecniche base della mindfulness 
  • Apprendere tecniche di Mindful Eating per migliorare il rapporto con il cibo 
  • Conoscere tecniche di counseling nutrizionale e psiconutrizione

Il corso è rivolto ai docenti, ai professionisti sanitari, agli studenti universitari che frequentano Facoltà in ambito pedagogico e a coloro, che a vario titolo, collaborano con associazioni di familiari e minori affetti da malattie croniche. Il linguaggio e le modalità espositive dei relatori, oltre alla presenza degli strumenti didattico artistici, fanno sì che al corso possa accedere chiunque abbia desiderio di implementare le proprie conoscenze sugli argomenti trattati e lavori in ambito educativo.
I materiali sono forniti all'interno del corso.
Il corso è strutturato in tre parti corrispondenti ad altrettante aree di contenuto ed è strutturato in video lezioni della durata dai 30 ai 50 minuti. Il corpo docente del Video Corso di Formazione a Distanza è composto da professionisti altamente qualificati nel loro settore di appartenenza, riconosciuti a livello nazionale, con una consolidata e vasta esperienza, provenienti dal mondo accademico, professionisti di settore, con comprovata esperienza nel campo della formazione.La prima parte Navigare nei labirinti della comunicazione, costituita da quattro video lezioni, racchiude contributi collegati a competenze comunicative dei docenti e ad abilità di osservazione e gestione di “segnali” talvolta ignorati nella relazione educativa. Vengono forniti strumenti per migliorare la qualità della comunicazione e favorire il benessere sia del discente che del docente.La seconda parte Affrontare e vincere la sfida della malattia cronica, composta da sette video lezioni, affronta il tema della malattia cronica nell’infanzia e adolescenza. L’argomento, complesso e sfaccettato, coinvolge il mondo scolastico a livello procedurale, organizzativo, formativo, culturale, sanitario. Con linguaggio divulgativo medici specialisti illustrano le malattie croniche a più alta prevalenza nella fascia d’età presa in esame, nonché i comportamenti da adottare in situazioni di emergenza. Le quattro video lezioni, della terza e ultima parte, Alimentazione come fenomeno multidimensionale riguardano la nutrizione. L’argomento viene esaminato da diverse prospettive che vanno dall’informazione concernente la sana e corretta alimentazione, dispiegandosi poi in terreni meno noti e di grande interesse quali il counseling, la psiconutrizione e la mindfulness. Preme evidenziare l'autorevole contributo, in questa sezione del corso, della Fondazione Umberto Veronesi.

L'attestato viene rilasciato a chi avrà visualizzato tutte le videolezioni del corso e completato con successo il questionario di valutazione conclusivo