Elementi di Metodologia della Ricerca Educativa (Ed. 2016)

Questo Corso è parte del

Pathway in Methodology of Educational Research - EDITION 2016-2017


Questo Corso è il primo del Percorso (Pathway) in Metodologia della Ricerca Educativa in cui vengono presentati gli elementi teorici della metodologia della ricerca educativa. In particolare verranno trattati temi quali il pensiero riflessivo e il processo di ricerca, i livelli e le strategie della ricerca empirica, i concetti, le variabili, gli indicatori e gli indici. Quindi verrà presentato il disegno di ricerca e verranno descritti i disegni sperimentali. Saranno quindi descritte le principali fasi di un processo di ricerca: unità di analisi, campionamento, la raccolta dei dati, i principali strumenti di rilevazione (questionario, interviste, prove di profitto), la comunicazione dei risultati e il Rapporto finale. Sempre in questo primo corso saranno introdotte le principali differenze tra la ricerca di tipo qualitativo e la ricerca di tipo quantitativo, quindi sarà presentato lo studio di caso come strumento della ricerca qualitativa e a questo proposito sarà illustrato, nei tempi, nei metodi e negli strumento, uno studio di caso condotto in campo educativo. La parte finale di questo percorso sarà dedicata all’area valutativa: monitoraggio, valutazione e portfolio. Il percorso prevede una prova di auto-valutazione finale..

Frequenza e Attestati

Frequenza
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Categoria

Scienze Sociali

Ore di Formazione

0

Livello

Base

Modalità Corso

Autoapprendimento

Lingua

Italiano

Durata

2 Settimane

Tipologia

Blended

Stato del Corso

Archiviato

Avvio Iscrizioni

13 Set 2016

Apertura Corso

9 Mar 2017

Chiusura Corso

4 Giu 2017

Al termine della partecipazione al corso gli studenti saranno in grado di descrivere il processo della ricerca educativa in tutte le sue fasi e di illustrare le caratteristiche delle principali strategie di ricerca in campo educativo e di alcuni strumenti per la raccolta delle informazioni. Inoltre saranno in grado di formulare semplici ipotesi, trasformare concetti in variabili, definire indicatori. Gli studenti sapranno descrivere le diverse parti di un disegno della ricerca, sapranno distinguere tra ricerca qualitativa e ricerca quantitativa, inoltre sapranno descrivere le principali caratteristiche di uno studio di caso. Infine essi sarannop in grado di descrivere le caratteristiche e le funzioni di un processo di monitoraggio.

Il corso si colloca al secondo anno della laurea triennale in Scienze dell’Educazione, pertanto si danno per acquisite le conoscenze di base a livello pedagogico (Pedagogia generale) e psicologico (Psicologia generale) sviluppate dagli insegnamenti nel primo anno.


Il corso si basa esclusivamente sulle risorse didattiche messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma.


Il corso si articola in una lezione in presenza (la prima, di presentazione del corso) e 11 lezioni online (26 video-lezioni). Poiché lo scopo principale del corso è quello di presentare gli elementi teorici della Metodologia della ricerca, è stato scelto un approccio prevalentemente trasmissivo per mezzo delle video-lezioni. Su alcuni aspetti, come per esempio i concetti di ipotesi e di variabile, saranno proposti gruppi di discussione con semplici esercitazioni. E’ previsto un Questionario di inizio corso per il monitoraggio delle attività e per la rilevazione delle aspettative. La compilazione di tale Questionario è condizione indispensabile per poter accedere alle altre risorse didattiche del corso. Sono infine previste attività di discussione in appositi forum e una prova di autovalutazione.

LUCIANO CECCONI

LUCIANO CECCONI

Dipartimento di Educazione e Scienze Umane