Corso introduttivo di Fisica


Il corso si propone di fornire conoscenze di base di Meccanica classica, Termodinamica ed Elettromagnetismo utili per acquisire familiarità o potenziare le nozioni di base acquisite nei corsi delle Scuole Medie Superiori. Le nozioni teoriche sono applicate nella risoluzione di semplici esercizi che consolidano le capacità dello studente di applicare il metodo scientifico alla soluzione dei problemi.

Frequenza e Attestati

Frequenza
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Categoria

Scienze

Ore di Formazione

49

Livello

Base

Modalità Corso

Autoapprendimento

Lingua

Italiano

Durata

4 Settimane

Tipologia

Online

Stato del Corso

Auto apprendimento

Avvio Iscrizioni

25 Ago 2016

Apertura Corso

18 Ott 2016

Chiusura Corso

Non impostato
  • acquisire o consolidare alcune competenze di base, quali grandezze e leggi fisiche, unità di misura, controlli dimensionali, uso della notazione scientifica, indispensabili per affrontare con successo gli esami universitari di fisica inclusi in Corsi di Laurea di indirizzo scientifico; 
  • acquisire o consolidare concetti e leggi fisiche della Fisica Classica in forma sintetica e operativa, cioè adatta alla applicazione in ambiti scientifici vari; 
  • applicare le nozioni teoriche a semplici casi pratici, approfondendo le strategie di problem solving, mettendo ben a fuoco i passaggi logici che guidano ad identificare il processo risolutivo e mettendo in risalto l’utilità della formalizzazione matematica di un assegnato problema.
Questo corso presuppone che lo studente abbia familiarità con le conoscenze matematiche di base fornite dalle scuole superiori. È consigliata, ma non necessaria, una conoscenza elementare delle leggi della fisica classica.
  • Giambattista, McCarthy, Richardson, Richardson: Fisica Generale: principi e applicazioni, McGraw Hill.
Il Corso comprende 18 lezioni di Meccanica ed Elettromagnetismo di circa 20 minuti l’una e 4 lezioni specifiche di esercizi di circa mezz’ora l’una. Le prime due lezioni si concentrano sui concetti di base del linguaggio fisico per garantire chiarezza di linguaggio e per preparare lo studente alla impostazione delle lezioni successive. I concetti teorici relativamente a grandezze fisiche, unità di misura e semplici concetti base della teoria degli errori sono illustrati con esempi ed esercizi svolti. A seguire viene proposto un gruppo di 4 lezioni di cinematica 1D e 2D contenente molti esempi ed esercizi. Queste lezioni sono particolarmente importanti per lo studente principiante perché si introducono in modo operativo alcune nozioni sui vettori e viene utilizzata la trigonometria nella soluzione dei problemi. Queste abilità saranno successivamente utilizzate nello sviluppo di tutti gli argomenti del corso. A seguire lo studente trova 4 lezioni di meccanica del punto e del corpo rigido, che si concludono con una lezione interamente dedicata ad esercizi. A completamento viene trattata in una lezione la meccanica dei fluidi che viene poi contestualizzata in alcuni esercizi nell’ultima lezione di meccanica. I concetti di base di termologia e termodinamica sono trattati in due lezioni, completate da una lezione di esercizi. I concetti fondamentali di ottica e acustica sono discussi assieme in due lezioni che utilizzano come tratto d’unione alcune proprietà generali delle onde. All’elettromagnetismo sono dedicate quattro lezioni teoriche, due dedicate ai fenomeni elettrici, una al magnetismo e alle sue relazioni con le correnti elettriche e, a conclusione, una lezione di esercizi sull’intero argomento. Ad ulteriore completamento del processo di apprendimento sono offerti sei test di autovalutazione contenenti quesiti a risposta multipla con soluzioni separate sugli argomenti: grandezze fisiche ed unità di misura, cinematica, meccanica e meccanica dei fluidi, termodinamica e termologia, acustica ed ottica, elettromagnetismo. 

L'attestato viene rilasciato agli studenti che abbiano superato i sei questionari di valutazione proposti all'interno del Corso.


ROSSELLA BRUNETTI

ROSSELLA BRUNETTI

Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche sede ex-Fisica

GIADA CASINI

GIADA CASINI

Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche