Europa e diritto internazionale (2a ed.)


Il corso propone l’analisi di alcuni casi della giurisprudenza internazionale ed europea relativi a temi chiave di diritto internazionale ed europeo. Saranno presentati altresì alcuni argomenti di interesse generale, quali la lotta alla violenza nei confronti delle donne e il contrasto del terrorismo internazionale.


Frequenza e Attestati

Frequenza
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Categoria

Scienze Sociali

Ore di Formazione

11

Livello

Base

Modalità Corso

Tutoraggio

Lingua

Italiano

Durata

4 Settimane

Tipologia

Online

Stato del Corso

Tutoraggio

Avvio Iscrizioni

1 Feb 2019

Apertura Corso

18 Feb 2019

Inizio Tutoraggio

19 Feb 2019

Fine Tutoraggio

31 Mar 2019

Tutoraggio Soft da

1 Apr 2019

Chiusura Corso

12 May 2019
Al termine del corso gli studenti saranno in grado di cogliere alcuni elementi chiave del diritto internazionale e dell'UE come approfondimento dei corsi curriculari o come aggiornamento su temi di attualità che riguardano le Nazioni Unite e l'Unione europea. In particolare sapranno: 

  • cogliere la complessità del sistema giuridico internazionale;
  • descrivere le fonti del diritto e le relazioni tra le fonti; 
  • interrogarsi sul concetto di sovranità e i limiti ad esso posti dal diritto internazionale; 
  • comprendere come si risolvono le controversie sul piano internazionale attraverso i diversi meccanismi a disposizione; 
  • grazie casi tratti dalla giurisprudenza, cogliere la relazione tra la teoria e la situazione attuale nella scena internazionale.

La motivazione personale è l'unico requisito richiesto.

Indicazioni bibliografiche specifiche saranno fornite nelle singole sezioni di cui si compone il corso.

Qui si indicano le letture di carattere generale:

D. Carreau, F. Marrella, Diritto internazionale, Giuffrè, ult. edizione.
L’ABC del diritto dell’Unione europea, http://publications.europa.eu/webpub/com/abc-of-eu-law/it/#chap6

Il corso è articolato in 4 Sections che comprendono video-lezioni, forum di discussione e verifiche graduali dell'apprendimento.
L'attestato di Partecipazione è rilasciato dopo aver visionato tutte le videolezioni e risposto correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede due tentativi di risposta).