Secuencias numéricas y modelos discretos


Nel corso viene affrontato l’argomento delle successioni numeriche, ritenuto rilevante per uno studente del primo anno iscritto a un corso di laurea di tipo tecnico, economico o scientifico. Nella prima parte, dopo un’introduzione di tipo teorico delle successioni, verranno presentati i teoremi principali e vari esempi di calcolo di limite. 
Nella seconda parte ci si focalizzerà sulle successioni definite per ricorrenza, come strumento per la modellizzazione matematica.
Verranno presentati alcuni esempi di sistemi dinamici discreti, e verrà studiato il loro comportamento asintotico anche con il metodo grafico. Infine, verranno discussi modelli che presentano biforcazioni e dinamiche caotiche.


Asistencia y Certificados

Cuota de Asistencia
GRATUITO!
Costo del Certificado de Participación
GRATUITO!

Categorìa

Ciencias

Horas de Entrenamiento

16

Nivel

Beginner

Metodos de Curso

Autoaprendizaje

Idioma

Italiano

Duraciòn

4 Semana

Tipología

Online

Estado del Curso

Autoaprendizaje

Iniciar Suscripciones

Feb 10, 2019

Apertura del Curso

Feb 25, 2019

Cierra Curso

No establecido
Al termine del corso, lo studente sarà in grado di:

  • conoscere la teoria delle successioni numeriche;
  • calcolare limiti di successioni numeriche;
  • costruire semplici modelli discreti di problemi reali;
  • studiare analiticamente il comportamento asintotico di un sistema dinamico discreto;
  • rappresentare graficamente e numericamente l’andamento di un sistema dinamico discreto.

Il corso – di tipo Base – è rivolto a studenti del primo anno, iscritti a un corso di laurea di tipo tecnico, economico o scientifico. 

Non occorrono prerequisiti.

Ernesto Salinelli – Franco Tomarelli,  Modelli dinamici discreti Unitext – Springer 3a edizione.
Video lezioni svolte alla Lightboard, svolgimento guidato di esercizi, test di autovalutazione.
L'attestato è rilasciato quando risultano spuntati tutti i materiali del corso e quando sono stati superati con la sufficienza i questionari di autoapprendimento proposti.

MARIA GROPPI

MARIA GROPPI

Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche

LUCA FRANCESCO GIUSE LORENZI

LUCA FRANCESCO GIUSE LORENZI

Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche