Archiviato

Percorso in Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences

Overview


This pathway, proposed by RUIAP — Italian University Net for Lifelong Learning — with the collaboration of the University of Ferrara, focuses on the acquisition of basic knowledge identifying the acquired experiential knowledge inside not-formal or informal contexts and the legislative/administrative procedures for their validation and certification as competences. The pathway is organized into five modular courses in relation to one’s pursued educational objects. These five courses are also autonomous because of the suggested knowledge and therefore can be attended and certificated separately. The pathway deals with five problems related to the European Recommendations on Lifelong Learning, that the Italian low acknowledged beginning from the law 92/2012 about the labour market reform: Adult education with a view of lifelong learning and approaches to competences (1st Course); Principles, methods and techniques of counselling, individual or group guidance and intermediation for the validation of competences (2nd Course); Methods and instruments to identify and formalize the experiential knowledge as Skills Audit, portfolio/dossier, EQF – Educational Qualification Framework and NQF – National qualification Framework (3rd Course); European and national politics, legislation and practices for the identification, validation and certification of experiential knowledge (4th Course); Organization and management of the acknowledgment, validation and certification inside different educational contexts: regions and vocational training, School and adult education, University and lifelong learning services, Enterprises – P.A. and continuing education (5th Course). Each of the five courses is composed of 12 video lessons: three for every four learning units. These units are committed to prestigious teachers and Italian and foreign experts. So, the whole pathway is composed of 60 video lessons, with 20 syllabuses committed to as many teachers. Each course can be certificate with 4 ECTS and the whole pathway with 20 ECTS by an on line tutor assisted forum and an examination in presence. It can be used as part of the blended Master with 60 ECTS in "Expert in guidance for the identification of competences and the validation of prior experiential learning", opened by one of the 30 Universities that agree to RUIAP.

Percorso in Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze

Descrizione


Il Percorso, proposto dalla RUIAP (Rete Universitaria Italiana per l’Apprendimento Permanente) in collaborazione con l’Università di Ferrara, è finalizzato all’acquisizione delle conoscenze di base per individuare gli apprendimenti esperienziali acquisiti in contesti non-formali e informali e per identificare le procedure legislative ed amministrative per una loro validazione e certificazione in termini di competenze. Il Percorso affronta 5 problematiche, collegate alle Raccomandazioni europee sull’Apprendimento Permanente e alla legislazione italiana che le recepisce a partire dalla L.92/2012 sulla riforma del mercato del lavoro: 1. educazione degli adulti nella prospettiva del lifelong learning e gli approcci per competenze; 2. principi, metodi e tecniche di counselling, accompagnamento e mediazione individuale e di gruppo per la validazione delle competenze; 3. metodi e strumenti di identificazione e formalizzazione dei saperi esperienziali come bilancio di competenze, portfolio/dossier, referenziali formativi e repertori professionali; 4. politiche, legislazione e pratiche europee e nazionali di individuazione, validazione e certificazione dei saperi esperienziali; 5. organizzazione e gestione dei percorsi di riconoscimento, validazione e certificazione nei diversi contesti formativi.


Crediti formativi universitari (CFU/ECTS)


Certificato verificato presso la RUIAP
EUR 50

Lingua
Italiano
Categoria
Scienze Sociali
Iscrizione
da 28 Lug 2016 a 30 Nov 2016
Attivo
da 1 Set 2016 a 30 Gen 2017

Corsi


Stato
Archiviati
Durata
4 settimane
Impegno
10 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Certificato Verificato
EUR 50

Descrizione del Corso

Descrizione nella lingua del Corso:

Questo Corso è il primo del Percorso (Pathway) su “Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze” ed ha come finalità la presentazione critica degli elementi peculiari dell’Educazione degli adulti, approfondendo in particolare il paradigma della competenza nella prospettiva del lifelong learning e del lifelong guidance. Il Corso è articolato in quattro unità didattiche, sviluppate attraverso tre video-lezioni ciascuna, sulle seguenti tematiche trattate da esperti nazionali: Educazione degli adulti (prof.ssa Aureliana Alberici, Università di Roma Tre); Orientamento e accompagnamento degli adulti (prof.ssa Isabella Loiodice, Università di Foggia); Identificare le competenze (prof. Pasquale Moliterni, Università del Foro Italico - Roma); Valutare le competenze (prof. Luciano Galliani, Università di Padova).

Descrizione in inglese:

This course is the first of the pathway about Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences and focuses on the critical presentation of the peculiar elements of adult education and studies in depth the paradigm of competence with a view of lifelong learning and of lifelong guidance. It is organized into four learning units each developing into three video lessons on the following subjects, dealt by particularly knowledgeable teachers: Adult education (prof. ssa Aureliana Alberici, University of Roma Tre); Adult guidance (prof.ssa Isabella Loiodice, University of Foggia); Identification of competences (Prof. Pasquale Moliterni, University Foro Italico – Rome); Assessment of competences (Prof. Luciano Galliani, University of Padua).


Stato
Archiviati
Durata
4 settimane
Impegno
10 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Certificato Verificato
EUR 50

Descrizione del Corso

Descrizione nella lingua del Corso:

Questo Corso è il secondo del Percorso su “Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze” e descrive le teorie, i metodi e le tecniche dell’orientamento, delle dinamiche di gruppo, della gestione del colloquio individuale e dell’accompagnamento delle persone alla individuazione delle loro competenze. Il Corso è articolato in quattro unità didattiche, sviluppate attraverso tre video-lezioni ciascuna, sulle seguenti tematiche trattate da specifici esperti nazionali e internazionali: Teoria e tecnica del counselling (prof. Giancarlo Tanucci, Università di Bari); Teorie e tecniche delle dinamiche di gruppo (prof. Paolo Frignani, Università di Ferrara); Tecniche di gestione del colloquio individuale (prof.ssa Laura Formenti, Università di Milano Bicocca); Ruolo e postura dell’accompagnatore (prof.ssa Deli Salini, Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale, sede di Lugano). 

Descrizione in inglese:

This course is the second of the Pathway about "Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences" and describes theories, methods and techniques of guidance, group dynamics, how to run individual interviews and the guidance of persons to identify their competences. It is organized into four learning units each developing into three video lessons on the following subjects, dealt by particularly knowledgeable teachers: Theory and technique of counseling (Prof. Giancarlo Tanucci, University of Bari); Theories and techniques of group dynamics (Prof. Paolo Frignani, University of Ferrara);Techniques about how to run an individual interview (Prof.ssa Laura Formenti, University of Bicocca – Milan); Professional role and ethical position of the guide (prof.ssa Deli Salini, Federal University Institution for professional training – Lugano).


Stato
Archiviati
Durata
4 settimane
Impegno
10 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Certificato Verificato
EUR 50

Descrizione del Corso

Descrizione nella lingua del Corso:

Questo Corso è il terzo del Percorso su “Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze” e illustra i fondamenti dei processi e delle pratiche di ricostruzione e riconoscimento degli apprendimenti e delle competenze acquisite nei contesti formali, non formali e informali. Il Corso è articolato in quattro unità didattiche, sviluppate attraverso tre video-lezioni ciascuna, sulle seguenti tematiche trattate da specifici docenti e esperti nazionali: Il modello operativo per il riconoscimento degli apprendimenti esperienziali (prof. Piergiorgio Reggio, Università Cattolica di Milano); Il Bilancio di competenze (prof. Paolo Serreri, Università di Roma Tre); Il Portfolio delle competenze: (dott.ssa Ermelinda De Carlo, Università del Salento); Analisi delle esperienze e uso dei referenziali formativi e professionali (dott.ssa Anna Serbati, Università di Padova). 

Descrizione in inglese:

This course the third of the Pathway about Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences and explains the foundations of the processes and practices for the identification and the validation of learning and competences acquired in formal, not formal and informal educational contexts. It is organized into four learning units each developing into three video lessons on the following subjects, dealt by particularly knowledgeable teachers: The operative model to identify experiential knowledge (Prof. Piergiorgio Reggio, Catholic University – Milan); Skills audit (Prof. Paolo Serreri, University of Roma Tre); The Portfolio/dossier of the competences (dott.ssa Ermelinda De Carlo, University of Salento); How to use the EQF – Educational qualification framework – compared to NQF – National quality framework (Prof.ssa Anna Serbati, University of Padua).


Stato
Archiviati
Durata
4 settimane
Impegno
10 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Certificato Verificato
EUR 50

Descrizione del Corso

Descrizione nella lingua del Corso:

Questo Corso è il quarto del Percorso su “Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze” e presenta gli ordinamenti legislativi e le pratiche applicate a livello europeo e nazionale per il riconoscimento, la validazione e la certificazione degli apprendimenti acquisiti in contesti non formali e informali. Il Corso è articolato in quattro unità didattiche, sviluppate attraverso tre video-lezioni ciascuna, sulle seguenti tematiche trattate da specifici docenti ed esperti nazionali e internazionali: Il riconoscimento e la convalida degli apprendimenti pregressi nella prospettiva europea: (prof. Giorgio Federici, Università di Firenze); Politiche e pratiche nazionali: (prof. Mauro Palumbo, Università di Genova) - VAE e l’esperienza francese: (prof. Jean Marie Filloque, Universitè de Caen, Francia); APEL ed esperienze inglesi: (dott.ssa Barbara Light, University of Middlesex, Inghilterra). 

Descrizione in inglese:

This course the fourth of the Pathway about Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences and presents the European and national legislative system and the applied practices for the identification, validation and certification of learning acquired in not formal and informal contexts. It is organized into four learning units each developing into three video lessons on the following subjects, dealt by particularly knowledgeable teachers: Recognition and validation of acquired Knowledge in an European view (Prof. Giorgio Federici, University of Florence); National politics and practices: (Prof. Mauro Palumbo, University of Genoa); VAE and the France experience: (Prof. Jean Marie Filloque, University of Caen – France); APEL and the English experience (dott.ssa Barbara Light, University of Middlesex, England).


Stato
Archiviati
Durata
4 settimane
Impegno
25 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Certificato Verificato
EUR 50

Descrizione del Corso

Descrizione nella lingua del Corso:

Questo Corso è il quinto del Percorso su “Individuazione degli apprendimenti pregressi per la validazione e la certificazione delle competenze” e illustra la normativa e le procedure organizzative dei processi di validazione e certificazione delle competenze nei diversi contesti di istruzione e formazione: formazione professionale, scuola, università, formazione continua. Il Corso è articolato in quattro unità didattiche, sviluppate attraverso tre video-lezioni ciascuna, sulle seguenti tematiche trattate da specifici docenti ed esperti nazionali: Ministero del Lavoro, Regioni e costruzione del Repertorio Nazionale delle Qualificazioni (dott.ssa Emanuela Perulli, ISFOL; dott. Riccardo Mazzarella, ISFOL; dott.ssa Fabrizia Monti, Conferenza Stato-Regioni); Riconoscimento degli apprendimenti pregressi nel sistema di Istruzione degli Adulti (dott. Emilio Porcaro, dott. Orazio Colosio, dirigenti della Rete Italiana Istruzione Degli Adulti nell’Apprendimento Permanente); Competenze acquisite nei contesti di lavoro e ruolo delle organizzazioni datoriali e sindacali nel loro riconoscimento (dott. Claudio Gentili, Confindustria Education; prof. Paolo Di Rienzo, CISL-Roma Tre; dott.ssa Tiziana Baracchi, FondArtigianato); Riconoscimento dei CFU per apprendimenti pregressi nell’Università. (prof. Aldo Cocozza, Università di Roma Tre; dott.ssa Sonia Startari, Università di Genova; dott.ssa Sabrina Maniero, Università di Padova). 

Descrizione in inglese:

This course is the fifth of the Pathway about Identification of prior experiential learning to validate and certificate competences and illustrates the legislation and the organizing procedures of the process to validate and certificate competences in different educational contexts: vocational training, School, University, lifelong learning. It is organized into four learning units each developing into three video lessons on the following subjects, dealt by particularly knowledgeable teachers: Ministry of Labour, Regions and building of the National Qualification Framework (dott.ssa Emanuela Perulli, ISFOL – Higher institute for training at work, dott. Riccardo Mazzarella, ISFOL; dott.ssa Fabrizia Monti, State - Regions Conference); Recognition of prior education in the adult education system: (dott. Emilio Porcaro, dott. Orazio Colosio, Executives of the Italian Network for adult education – CPIA of Bologna); Acquired competences inside labour contexts and the role of employers’ and trade-unions organizations for their identification (dott. Claudio Gentili, Confindustria Education; Prof. Paolo Di Rienzo, CISL Roma tre; dott.ssa Tiziana Baracchi, Fondartigianato); Validation of credits (ECTS) at University for prior learning (Prof. Aldo Cocozza, University of Roma Tre; dott.ssa Sonia Startari, University of Genoa; dott.ssa Sabrina Maniero, University of Padua).

Struttura del Percorso


Il Percorso è articolato in cinque Corsi modulari rispetto agli obiettivi formativi perseguiti, ma autonomi per le conoscenze proposte e quindi frequentabili e certificabili separatamente. Ognuno dei cinque Corsi è composto da 12 video-lezioni: tre per quattro unità didattiche, affidate a prestigiosi docenti ed esperti italiani e stranieri. Il Percorso completo raccoglie, quindi, 60 video-lezioni con 20 insegnamenti tenuti da altrettanti docenti.

Certificazione


Ogni Corso può essere certificato con 4 CFU, così come l’intero Percorso con 20 CFU, previa partecipazione ad attività di forum on line assistita da tutor ed esame in presenza, e può essere utilizzato come parte del Master blended di 60 CFU in "Esperto nell’accompagnamento al riconoscimento delle competenze e alla validazione degli apprendimenti pregressi", attivato da uno dei 30 Atenei aderenti alla RUIAP.

Per maggiori informazioni e per l'attivazione delle procedure di iscrizione, vai a questo link: http://pro2.unibz.it/projects/blogs/ruiap/le-iniziative/mooc-riconoscimento-delle-competenze-validazione-degli-apprendimenti-pregressi/mooc-edizione-20162017/

Requisiti


Il percorso è accessibile a tutti. Non sono richiesti specifici prerequisiti.