ANDREA PIETROPOLLI CHARMET


È attualmente ricercatore confermato in Chimica Fisica presso il Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dopo la laurea in Chimica ottenuta presso l’Università degli Studi di Padova, ha conseguito il Dottorato di Ricerca presso il Consorzio delle Università di Ferrara e Venezia. 

La sua attività di ricerca si svolge essenzialmente lungo le tematiche inerenti allo studio di gas serra e di altri inquinanti atmosferici, sia da un punto di vista spettroscopico che delle loro ricadute sui fenomeni globali (determinazione del GWP, tempo di vita, intensità di banda integrata), analizzando altresì il loro adsorbimento su substrati adatti per la loro successiva fotodegradazione. Inoltre si occupa di metodi computazionali (simulazioni ab initio e dinamica molecolare) applicati a sistemi di interesse chimico, biologico e industriale. 

Attualmente partecipa ad un progetto PRIN (PRIN 2012); negli anni passati ha partecipati a diversi progetti PRIN (PRIN 2005, PRIN 2007, PRIN 2009). Membro della Società Chimica Italiana, È referee per numerose riviste internazionali quali: Physical Chemistry Chemical Physics (Royal Society of Chemistry), the Journal of Environmental Monitoring (Royal Society of Chemistry), Analytical Methods (Royal Society of Chemistry), ChemComm (Royal Society of Chemistry), RSC Advances (Royal Society of Chemistry), New Journal of Chemistry (Royal Society of Chemistry), Journal of Raman Spectroscopy (Wiley), Journal of Material Chemistry (Royal Society of Chemistry), Journal of Molecular Structure (Elsevier).