LORIS VEZZALI

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Dipartimento Educazione e Scienze Umane


Loris Vezzali è Professore Associato presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. È Direttore del RIMILab (Centro di Ricerca e Interventi su Relazioni Interetniche, Multiculturalità e Immigrazione) e Responsabile del LabPsac (Laboratorio di Psicologia Sociale, Applicata e di Comunità). Dal gennaio 2017 è Coordinatore della Sezione di Psicologia Sociale dell’Associazione Italiana di Psicologia (in precedenza, ha svolto il ruolo di Tesoriere della sezione dal 2014 al 2016). È Associate Editor (dopo esserne stato membro dell'Editorial Board) del Journal of Community and Applied Social Psychology dal 2012. Ha partecipato a numerosi progetti finanziati da enti pubblici e privati ed è stato Responsabile Scientifico di tre progetti legati alle relazioni intergruppi e alla riduzione del pregiudizio. 

Ha partecipato a varie summer school sia nazionali sia internazionali, tra cui quella promossa dalla European Association of Social Psychology nel 2006. Ha vinto il premio per l´anno 2008 per la miglior tesi di dottorato relativa a temi di psicologia sociale promossa dall'Associazione Italiana di Psicologia, Sezione di Psicologia Sociale. I suoi interessi di ricerca principali sono relativi alle strategie di riduzione del pregiudizio sia esplicito sia implicito, quali il contatto intergruppi, il contatto esteso e il contatto immaginato, alle relazioni intergruppi, alle teorie intergruppi, quali la teoria dell'identità sociale e la teoria della dominanza sociale, alle valutazioni e agli atteggiamenti impliciti, ai processi acculturativi, al ruolo dei metastereotipi positivi e negativi. Ha pubblicato numerosi lavori, anche su riviste prestigiose, relativi all'efficacia delle strategie di riduzione del pregiudizio sia negli adulti sia nei bambini, alle teorie intergruppi con particolare riferimento alla teoria dell'identità sociale, ai processi di acculturazione, alla sicurezza e alla coesione sociale in aree urbane caratterizzate da una forte presenza di immigrati.