Biology for pre-primary and primary schools: animals


This course introduces to the main features of the biology of groups that represent important junctions of the history of biological evolution and the thread that weaves them together. The course consists of four parts: the first part describes of the major groups of everyday-life animals including pictures and photos that we often see on books, using media technologies, etc. The second part offers educational activities experienced at kindergarten, primary and trainee teachers. In the third part there are some bio-interweavings: themes that link living organisms, even if they are different from each other because of different adaptation in environments. At the end, there are some operating protocols to address practical activities regarding animals, useful for making experience and relationship with them or with significant parts of their body.

Biologia per la scuola dell'infanzia e primaria: gli animali

Il corso affronta anzitutto la biologia degli animali: cenni sulla loro storia evolutiva, sull’ambiente in cui vivono, sulle strutture che li costituiscono e sulle relazioni che instaurano con altri viventi e con la parte non-vivente dell’ambiente. Tutto ciò è iscritto nei numerosi cenni alla teoria dell’evoluzione e alle relazioni ecologiche che sono i filoni portanti del corso. Non si offrono lezioni specifiche su questi due filoni perché qualunque discorso si faccia sui viventi ne deve necessariamente tener conto. Gli studenti impareranno inoltre a “fare discorsi di biologia“ con bambini della fascia 3-11 anni e a progettare attività da proporre loro sia facendo riferimento alla bibliografia fornita (articoli e scritti sulla didattica della biologia) sia agli esempi che si trovano in questo MOOC. Le attività didattiche sugli animali riportate riguardano attività già proposte e sperimentate alla scuola dell’infanzia, alla primaria e a insegnanti in formazione. L’aspetto più interessante è senz’altro fornito dai biointrecci: tematiche che si ritrovano in organismi viventi anche molto diversi tra loro. Riconoscere che anche i frutti di alcune piante volano, che le cure dei piccoli sono svolte con modalità molto differenti, che si resiste a freddo intenso in modi completamente diversi costituisce una novità rispetto a tradizionali lezioni di biologia. Gli studenti che frequentano il MOOC saranno in grado di connettere tra loro organismi diversi e di focalizzare l’attenzione sui temi fondanti della disciplina, quelli che la attraversano e percorrono in svariate direzioni e che difficilmente si insegnano nelle scuole. Questi temi fondanti sono l’essenza della disciplina, spesso insegnata con modalità del tutto differenti favorendo un apprendimento mnemonico poco durevole e poco attraente. Dall’attuazione delle attività pratiche si svilupperà una competenza che consiste nella capacità di riconoscere proposte valide nella numerosa letteratura e sul Web, nella loro rielaborazione e adattamento alla realtà delle classi, nella capacità di comunicare i risultati ottenuti e nel discuterne in modo partecipativo.

Gli obiettivi del corso sono: 

  • riconoscere a grandi linee le principali tappe dell’evoluzione degli animali in modo da guidare i bambini durante discussioni che affrontino somiglianze e differenze dei diversi gruppi;
  • diventare in grado di mantenere alto il livello di interesse dei bambini verso aspetti fondamentali della biologia degli animali; 
  • condurre discussioni sostenendo aspetti chiave delle relazioni tra animali e ambiente, anche come strumento di base per educare all’ambiente e alla sostenibilità.

I prerequisiti per seguire il corso sono di due tipi: 1) conoscenze di base di biologia acquisiste a livello di scuola superiore, 2) conoscenze di base pedagogiche.

I testi di riferimento sono indicati nelle pagine del corso.

Il corso è strutturato in 4 diverse parti: 1- biologia degli animali: descrizione delle principali caratteristiche distintive degli animali, mai disgiunte da aspetti evolutivi ed ecologici. Ingente utilizzo di materiali video e filmati. 2- attività didattiche: modelli di attività svolte nella scuola dell’infanzia, primaria e nella formazione degli insegnanti. Ciascuna attività è strutturata in fasi distinte che fanno riferimento alle metodologie presenti nei materiali in bibliografia. 3- biointrecci: tematiche trasversali alla disciplina affrontate con l’utilizzo prevalente di video e fotografie tratte dal progetto Digital Diorama. 4- attività pratiche: protocolli esaustivi di attività da svolgersi durante la preparazione per un eventuale esame in cui si discuteranno relazioni e prodotti di tale lavoro. Parte “pratica” che integra quella teorica e in cui si devono riconoscere alcune procedure di base della scienza: metodologia da utilizzare durante le osservazioni, raccolta dei dati, realizzazione di prodotti diffusibili, riflessioni.

Per ottenere l'attestato di partecipazione è necessario: vedere tutti i video presenti nelle varie sezioni; nei forum "fai una domanda..." aprire almeno una discussione e rispondere ad almeno una delle discussioni aperte dai tuoi compagni; nel forum "Biostorie - Condividi la tua storia", inserire almeno una storia; nel forum "Esperienze pratiche - Condividi il tuo lavoro", inserire almeno un lavoro; completare con successo il test di fine corso.
Gli animali: concetti base per insegnanti di scuola primaria


Lezioni

Introduzione
Come raggruppare gli animali
Forma degli animali
Concetti di evoluzione
Caratteristiche fondamentali
Anellidi e Molluschi
Artropodi
Deuterostomi - Echinodermi
Deuterostomi - Cordati (anfibi e pesci)
Deuterostomi - Cordati (rettili)
Deuterostomi - Cordati (uccelli)
Deuterostomi - Cordati (mammiferi)
Esperienze didattiche sugli animali


Lezioni

Introduzione
Scuola dell'infanzia: i grandi animali - parte 1
Scuola dell'infanzia: i grandi animali - parte 2
Scuola dell'infanzia: i grandi animali - parte 3
Scuola primaria: i rospi - parte 1
Scuola primaria: i rospi - parte 2
Università: vasca tattile - parte 1
Università: vasca tattile - parte 2
Università: vasca tattile - parte 3
Biointrecci


Lezioni

Introduzione
Ripararsi dal freddo
Cure parentali
Modalità Corso
Autoapprendimento
Stato del corso
Auto apprendimento
Durata
4 settimane
Impegno
20 ore/settimana
Ore formazione
11
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base
Avvio Iscrizioni
15 Apr 2017
Apertura Corso
30 Apr 2017
Chiusura Corso
Non impostato

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Corsi collegati