Introduction to digital scholastic publishing


The course deals with some aspects of digital textbooks: Italian law, the differences between paper textbooks and digital textbooks, digital storytelling, basic elements of accessibility and usability, cognitive load theory, educational theories, use of a web app. It starts with some videos concerning the most recent Italian laws about digital textbooks, followed by a reading of the most important laws and documents. A video is about a comparison through the habits of use of textbooks in Europe (Eurydice Report, 2012). The second section deals with some educational theories and a comparison between paper and digital textbook. The third section is about the principles of multimedia learning, cognitive load theory and digital storytelling.The fourth section talks about a comparison between e-book readers and tablets, usability and accessibility. The fifth section is about the use of a web app, watching some video-tutorial. All the previous sections, from the first to the fifth, end with a multiple choice quiz (so there are five multiple choice quizzes). The final activity is a project work.

Introduzione all’editoria digitale scolastica

Il corso affronterà alcuni aspetti dell’editoria digitale scolastica: normativa, passaggio dal libro di testo cartaceo a digitale, pensiero pedagogico, accessibilità e usabilità, digital storytelling, uso di una web app.

Conoscere la recente normativa sui libri di testo; contestualizzare la costruzione del libro di testo nell’orizzonte pedagogico; rileggere le applicazioni di costruzione di ebook nella strategia del digital storytelling; conoscere alcuni aspetti dell’accessibilità e dell’usabilità; sviluppare abilità nell’utilizzo della web app proposta.

Insegnanti di scuola primaria e chiunque sia interessato ad approfondire la tematica dell'editoria digitale scolastica. Non sono necessarie preconoscenze. All'interno del corso sarà possibile consultare riferimenti normativi, link a video, articoli scientifici.

Il presente corso inizia con alcuni video riguardanti le più recenti leggi italiane sui libri di testo digitali, seguiti dalla lettura dei più importanti documenti e leggi. Un video tratta la comparazione tra le abitudini di utilizzo dei libri di testo in Europa (Rapporto Eurydice, 2012). La seconda sezione tratta alcune teorie pedagogiche e un confronto tra libri di testo cartacei e digitali. La terza sezione riguarda i principi dell’apprendimento multimediale, la teoria del carico cognitivo e il digital storytelling. La quarta sezione ha come tema lo studio di ebook readers e tablet e alcuni principi di accessibilità e usabilità. Nella quinta sezione si apprende ad utilizzare una web app attraverso alcuni video tutorials. Ognuna della precedenti sezioni, dalla prima alla quinta, termina con un quiz a scelta multipla. Il lavoro finale sarà la costruzione di un'unità d'apprendimento che ipotizzi, come prodotto finale, la realizzazione di un ebook.

Per ottenere l'attestato di partecipazione è indispensabile aver completato tutte le attività previste dal corso con le relative prove di verifica.
La normativa

La prima sezione presenta le principali norme in merito all’adozione e utilizzo dei libri di testo nella scuola italiana. Partendo da un excursus sulla più recente normativa, viene trattato il tema dell’editoria digitale scolastica contenuta all’interno del Piano Nazionale Scuola Digitale del 2015. Infine uno sguardo verrà gettato sulla ricerca condotta nel 2012 da Eurydice in merito a quelle che erano, fino a quell’anno, le pratiche di adozione dei libri di testo in alcuni Paesi europei. Per approfondire i temi trattati nei video sono forniti i link ai seguenti documenti: allegato 1 al dm 41/09, Linee guida Editoria Digitale Scolastica, Capitolato Tecnico Editoria Digitale Scolastica, DM 781/2013, Piano Nazionale Scuola Digitale, Rapporto Eurydice 2012. La sezione si conclude con un quiz di 10 domande a risposta multipla.


Lezioni

[VIDEO] Prof.ssa F. Falcinelli: la normativa italiana sui libri di testo. 2008-2013
[VIDEO] Prof.ssa F. Falcinelli: Il Piano Nazionale Scuola Digitale. Editoria digitale scolastica
[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Rapporto Eurydice 2012
I riferimenti pedagogici

La seconda sezione offre una panoramica delle principali correnti pedagogiche che hanno fornito un loro contributo all’analisi delle pratiche di utilizzo dei libri di testo: dopo un'introduzione sul pensiero di Rousseau, si passa a una rassegna delle principali teorie sviluppate nel corso del XX secolo e nei primi anni del XXI secolo. Il video successivo tratta del passaggio dal libro cartaceo al libro digitale, con le possibili implicazioni nel libro di testo scolastico. I video sono arricchiti da testi di approfondimento. La sezione si conclude con un quiz di 10 domande a risposta multipla.


Lezioni

[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Il pensiero pedagogico
[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Libro e libro di testo alfabetico e digitale: due paradigmi a confronto
Uno sguardo al mondo digitale - Parte 1

La terza sezione si concentra maggiormente sull’aspetto del “digitale”. Partendo dalla presentazione delle teorie sull’organizzazione della memoria (Atkinson, Shiffrin, 1968; Baddeley, 2000), del Carico Cognitivo (Sweller, 1988) e dell’Apprendimento Multimediale (Mayer, 2001), si passa poi alla presentazione di una strategia con valenza inclusiva: il Digital Storytelling. Anche in questo caso i video sono accompagnati da testi di approfondimento. La sezione si conclude con un quiz di 10 domande a risposta multipla.


Lezioni

[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Teoria del carico cognitivo e dell’apprendimento multimediale
[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Il digital storytelling
Uno sguardo al mondo digitale - Parte 2

La trattazione del libro digitale e delle trasformazioni che questo ha comportato sicuramente richiedono di porre attenzione anche a quelli che sono gli strumenti e i formati di lettura di questi testi. Il libro digitale è inoltre un libro liquido, personalizzabile, interattivo, che meglio del cartaceo può esprimere i principi dello “Universal Design”: capiremo cosa si intende per usabilità, accessibilità, leggibilità, semplificazione dei testi. La sezione termina con un quiz composto da 10 domande a risposta multipla.


Lezioni

[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Ebook reader e tablet. Uno sguardo ai device e ai formati digitali
[VIDEO] Dott.ssa E. Nini: Accessibilità e usabilità
Mettiamoci alla prova con l’ebook

La quinta sezione guida nell’utilizzo della webapp “Epub editor” attraverso quattro video-tutorial. La sezione termina con un quiz composto da 10 domande a risposta multipla.


Lezioni

[VIDEO TUTORIAL] Dott.ssa E. Nini: Tutorial 1: testo e immagini
[VIDEO TUTORIAL] Dott.ssa E. Nini: Tutorial 2: esercizi - parte I
[VIDEO TUTORIAL] Dott.ssa E. Nini: Tutorial 3: esercizi - parte II
[VIDEO TUTORIAL] Dott.ssa E. Nini: Tutorial 4: esportazione in epub3

La Sezione è dedicata soltanto a quanti hanno completamento l'attività nella fase tutorata entro i termini prestabiliti per la conclusione del corso e l'acquisizione di un attestato di partecipazione e dell'open badge (11 dicembre).


Per concludere il corso, dovrai superare due prove:progettazione di un'unità d'apprendimento o di un'attività in contesto educativo extra-scolastico che preveda l'ipotesi di realizzazione di un ebook;superamento di un questionario a risposta multipla.


Per ottenere l'attestato di partecipazione è indispensabile aver completato tutte le attività previste dal corso con le relative prove di verifica.


Modalità Corso
Tutoraggio
Stato del corso
Tutoraggio Soft
Durata
6 settimane
Impegno
5 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base
Avvio Iscrizioni
8 Ott 2016
Apertura Corso
24 Ott 2016
Inizio Tutoraggio
24 Ott 2016
Fine Tutoraggio
4 Dic 2016
Tutoraggio Soft
5 Dic 2016
Chiusura Corso
Non impostato

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!

Corsi collegati