Capstone in Methodology of Educational Research (Ed. 2016)

Parte di

Percorso in Methodology of Educational Research - EDITION 2016


This course, almost all at presence, will feature two practical sessions supervised by the professor. The objective of the first exercise will be to identify, with the help of a grid of analysis provided by the teacher, the main points contained in the documentation, in various formats, presented by Officina Educativa in his testimonials, with particular reference to points strength, to those weaknesses, the critical areas and formulating, on the basis of this critical analysis of the proposals for improvement. The goal of the second exercise will be to put into practice the knowledge acquired in the second path, that the search for information. In particular, students will be asked to make a documentary research on the web on educational services for young people from different administrations from that of Reggio Emilia. This path will end with the delivery of two brief reports in which students will report the results achieved with the first and second exercise.

Esercitazioni e conclusioni in MRE (Ed. 2016)

Questo corso, quasi tutto in presenza, sarà caratterizzato da due esercitazioni in aula guidate dal docente. L’obiettivo della prima esercitazione consisterà nell’individuare, con l’aiuto di una griglia di analisi fornita dal docente, gli aspetti salienti contenuti nella documentazione, in vari formati, presentata da Officina Educativa nelle sue video-testimonianze, con particolare riferimento ai punti di forza, a quelli di debolezza, alle aree di criticità e nel formulare, sulla base di questa analisi critica, delle proposte di miglioramento dei servizi educativi. L’obiettivo della seconda esercitazione sarà quello di mettere in pratica le conoscenze apprese nel secondo percorso, quello sulla ricerca dell'informazione. In particolare agli studenti sarà chiesto di effettuare una ricerca documentale in rete sui servizi educativi rivolti ai giovani da amministrazioni diverse da quella di Reggio Emilia. Questo percorso si concluderà con la consegna di due brevi rapporti in cui gli studenti riporteranno i risultati conseguiti con la prima e la seconda esercitazione.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di a) organizzare, analizzare e interpretare le informazioni e i dati raccolti durante le video-testimonianze di Officina Educativa, individuando punti di forza, punti di debolezza e proponendo azioni di miglioramento dei servizi; b) redigere un breve rapporto finale in cui presentare gli elementi interpretativi e conclusivi dell’analisi e della valutazione delle testimonianze di Officina Educativa (Esercitazione 1); c) organizzare, analizzare e interpretare le informazioni e i dati raccolti durante la ricerca documentale sui servizi educativi rivolti ai giovani da amministrazioni diverse da quella di Reggio Emilia (esercitazione 2); d) redigere un sisntetico rapporto finale in cui presentare in forma conclusiva i risultati della ricerca documentale.

Il corso si colloca al secondo anno della laurea triennale in Scienze dell’Educazione, pertanto si danno per acquisite le conoscenze di base a livello pedagogico (Pedagogia generale) e psicologico (Psicologia generale) sviluppate dagli insegnamenti nel primo anno. Il corso si basa esclusivamente sulle risorse didattiche messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma.

Il corso si articola in dieci lezioni di cui una sola online. Nel corso viene proposto un percorso esercitativo distinto in due momenti, Esercitazione 1 e Esercitazione 2, supervisionato in aula dal docente. In una lezione a distanza verranno date indicazioni metodologiche sull’esecuzione della seconda esercitazione. Tra il primo e il secondo momento è previsto un incontro in aula con i testimoni di Officina Educativa per consentire agli studenti di chiedere ulteriori chiarimenti e/o approfondimento sui progetti presentati nelle video-testimonianze. Gli studenti devono consegnare i due rapporti relativi alle due esercitazioni in un apposito spazio della piattaforma. Le scadenze per la consegna dei due rapporti sono rispettivamente alla fine del corso e nel mese di gennaio 2016. E’ prevista la somministrazione di un Questionario di fine corso per il monitoraggio delle attività e per la rilevazione del gradimento degli studenti rispetto ai contenuti e alla organizzazione dell’intero percorso formativo.

Per acquisire l'Attestato di Partecipazione è necessario completare le attività del corso e assolvere i seguenti adempimenti: - Compilare il questionario di fine corso; - Consegna delle 2 esercitazioni previste.
Seminario "La città come laboratorio educativo"

Lezioni

Seminario "La città come laboratorio educativo" - Parte 1
Seminario "La città come laboratorio educativo" - Parte 2 - Intervento di Elena Bertolini
Seminario "La città come laboratorio educativo" - Parte 2

Esercitazione 1, scadenza per la consegna: 9 dicembre 2016Esercitazione 2, le scadenze per la consegna dipendono dalla data prescelta per sostenere l'esame:- 30 dicembre 2016, per sostenere l’esame nell’appello di gennaio 2017- 15 gennaio 2017, per sostenere l’esame nell’appello di febbraio 2017- 28 febbraio 2017, per sostenere l’esame negli appelli successivi a febbraio 2017


Modalità Corso
Tutoraggio
Stato del corso
Tutoraggio Soft
Durata
3 settimane
Impegno
16 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Base
Avvio Iscrizioni
13 Set 2016
Apertura Corso
7 Nov 2016
Inizio Tutoraggio
7 Nov 2016
Fine Tutoraggio
1 Dic 2016
Tutoraggio Soft
2 Dic 2016
Chiusura Corso
Non impostato

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!


LUCIANO CECCONI

Dipartimento di Educazione e Scienze Umane

Corsi collegati