Sharing Memories and Dialogue at School (Italian Edition)


This course aims to promote new experiences of education and learning in multicultural classrooms and groups. In particular, the course aims to explain a methodology of facilitating communication with and among the children. The course introduces a dialogic methodology of coordination in the classroom, which can be applied to any group of children.The dialogic methodology is combined with the competence in dealing with and comparing visual materials (photographs). The training gives to the participants the possibility to analyze and evaluate the results of both a facilitative methodology and use of visual materials, and children’s forms of participation and narratives. The course is realized with the collaboration of UCS – University Campus Suffolk e Friedrich Schiller University Jena.


Condividere le memorie e il dialogo a scuola

Lo scopo di questo corso è presentare e promuovere nuove esperienze di educazione e apprendimento nelle classi e nei gruppi multiculturali. In particolare, il corso intende illustrare una metodologia di facilitazione della comunicazione con e tra i bambini. Il corso introduce un metodo dialogico di coordinamento nelle classi scolastiche, che può essere applicato a qualsiasi gruppo di bambini. Il metodo dialogico è combinato alle competenze nel trattamento di materiali visuali (in particolare fotografie). Il corso permette di analizzare e valutare i risultati sia di una metodologia di facilitazione e uso di materiali visuali, sia delle forme di partecipazione e delle narrazioni dei bambini. Più in dettaglio, il corso intende rispondere alle seguenti domande: come promuovere e favorire la partecipazione dei bambini in classe, riconoscendo il valore e l’importanza dei loro contributi? Come utilizzare materiali visivi (in particolare fotografie) per produrre e raccogliere le memorie dei bambini e delle loro famiglie? Come promuovere e coordinare il dialogo in classe per aiutare i bambini a descrivere, comparare, e condividere i materiali raccolti e le loro storie? Il corso è pensato per insegnanti, educatori, facilitatori e per tutte quelle figure professionali e volontarie che lavorano con i bambini in contesti educativi.

Nello svolgimento del percorso formativo, lo studente potrà:

  • riconoscere le caratteristiche principali delle interazioni nelle classi scolastiche; 
  • individuare le forme principali di comunicazione tra adulti e bambini nei contesti scolastici; 
  • apprendere i fondamenti delle tecniche di facilitazione; 
  • comprendere i modi in cui il dialogo con i bambini può essere promosso e gestito in classe; 
  • comprendere le forme che può assumere una comunicazione interculturale; 
  • promuovere e facilitare le narrazioni delle memorie dei bambini; 
  • utilizzare le fotografie come strumenti per la promozione del dialogo e delle memorie condivise; 
  • riconoscere le forme e le dinamiche di costruzione di memorie individuali e collettive.

Il corso propone un percorso di formazione per insegnanti, educatori, facilitatori e tutte quelle figure professionali e volontarie che lavorano con i bambini in ambiti educative sui temi della facilitazione, della promozione del dialogo, delle narrazioni, delle memorie e dell'uso di materiali visuali nelle classi multiculturali.

Testi utili per l'approfondimento dei temi del corso saranno forniti durante lo svolgimento delle attività.

Il corso prevede video-lezioni, sessioni di approfondimento ed esercitazioni sui seguenti temi: L’interazione in classe; Facilitazione e dialogo; Comunicazione interculturale; Narrazioni e memorie; Fotografia e memoria; L’uso delle fotografie in classe; Le tecnologie digitali per il dialogo interculturale a scuola; Il progetto Sharmed. Gli approfondimenti e le esercitazioni utilizzeranno esempi di video-registrazioni di narrazioni prodotte in interazioni tra adulti e bambini in classe, le loro trascrizioni e le fotografie dalle quali prendono avvio le narrazioni. I partecipanti saranno chiamati a misurarsi con questi materiali seguendo le indicazioni e gli strumenti analitici introdotti nelle video-lezioni.

La valutazione verrà svolta attraverso la somministrazione di questionari a risposta multipla sulle questioni teorico-metodologiche introdotte dal docente e le restanti sui materiali presentati.
Le interazioni in classe

Instructor: Federico Farini, University of Suffolk; Dott.ssa Angela Bartlett, University of Suffolk.


Lezioni

[VIDEO] Le interazioni in classe
La facilitazione e il dialogo a scuola

Instructor: Claudio Baraldi, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Lezioni

[VIDEO] Facilitazione e dialogo
La comunicazione interculturale

Instructor: Claudio Baraldi, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Lezioni

[VIDEO] Comunicazione interculturale
Le "narratives" e le memorie

Instructor: Claudio Baraldi, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Lezioni

[VIDEO] Narrazioni e memorie
La fotografia e le memorie

Instructor: Vittorio Iervese, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Lezioni

[VIDEO] Fotografia e memorie - prima parte
[VIDEO] Fotografia e memorie - seconda parte
La memoria come narrazione

Instructor: Vittorio Iervese, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Lezioni

[VIDEO] L'uso delle fotografie in classe - prima parte
[VIDEO] L'uso delle fotografie in classe - seconda parte
[VIDEO] L'uso delle fotografie in classe - terza parte
Le tecnologie digitali per il dialogo interculturale a scuola

Instructors: Luisa Conti - Friedrich Schiller University Jena


Lezioni

[VIDEO] Internet per la didattica
Il progetto Sharmed (Shared Memories and Dialogue)

Instructor: Vittorio Iervese, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia


Lezioni

[VIDEO] Il progetto Sharmed

Per accedere alla prova di valutazione è necessario aver visualizzato tutte le risorse didattiche presenti nel corso e svolto le attività richieste. Il questionario si considera superato con successo se il partecipante rispondem correttamente al 75% delle domande in totale.


Materiali di approfondimento

Lezioni

[VIDEO] Famiglia Rumena
[VIDEO] Il Bersagliere
[VIDEO] I parenti
[VIDEO] Il Battesimo
[VIDEO] Il fratello pilota
[VIDEO] La nonna
Modalità Corso
Autoapprendimento
Stato del corso
Auto apprendimento
Durata
3 settimane
Impegno
8 ore/settimana
Categoria
Scienze Sociali
Lingua
Italiano
Tipo
Online
Livello
Intermedio
Avvio Iscrizioni
14 Ago 2016
Apertura Corso
1 Set 2016
Chiusura Corso
Non impostato

Partecipazione e Attestati

Quota di iscrizione
GRATUITO!
Attestato di Partecipazione
GRATUITO!


LUISA CONTI

Intercultural Communication

CLAUDIO BARALDI

Studi linguistici e culturali

Corsi collegati